scarpe

mi ricordo di un pomeriggio caldo ed assolato, passato a roma passeggiando con dadda. lungo il percorso che divideva  le nostre case, trovammo per terra un paio di scarpe abbandonate sul ciglio della strada. dadda, di botto, come se volesse liberarsi di un fantasma, mi raccontò che ogni volta che si trovava scarpe per strada, le veniva in mente la morte o comunque qualcosa di brutto e negativo. non sapeppe spiegarmi perchè questo evento, la scuotesse così tanto. oggi vorrei liberarla dal fantasma di allora pensando che, tutto si trasforma in nuova vita, basta guardarlo in un diverso modo. scarpe

2 commenti:

  1. alla ricerca di occhiali nuovi con cui guardare il mondo...di occhiali che appiccicano un sorriso sulla faccia di tutti..anche di chi guarda!
    occhiali marca Mind-Cha

    RispondiElimina
  2. sapevo che avresti ricordato! evviva

    RispondiElimina