i due piccoli forcellin

quando la fotta del polo ti prende, solitamente si abbandona il cancello verde pineflour, e si decide di mettere su la bici dedicata al gioco. e come fai se il telaio già lo tieni? magari pure fico, ma non c'è storia di trovare un rapporto tra corona e pignone, perchè il forcellino posteriore non ha corsa? cho pensato per un pò, e questa potrebbe essere una soluzione rapida ed a basso costo (le misure sono indicative). due piastre fissate con tre bulloni passanti nei fori esistendi del forcellini, arretrando di quel che basta, l'asse delle ruota. i tre punti passanti dovrebbero garantire un buon fissaggio al telaio, ed impedire che l'abomio ruoti. non c'è stato verso di farlo capire a teo, lui ragiona col cannello, porcodighel, e mi ammazza la poesia!

4 commenti:

  1. bello... ma non allunghi troppo dietro?

    the Carcass

    RispondiElimina
  2. hai ragione, ma se calcoli bene il rapporto da montare, e riduci al minimo la lunghezza della catena, riesci ancora ad usare i freni, senza doverli sostituire, e restare non troppo arretrato. certo il carro post. delle 12 o rc è perfetto per l'uso, ma carcass, di necessità virtù ;)

    RispondiElimina
  3. io capisco la praticità, ma concordo con il problema dell'eccessivo allungamento.
    meglio il frullino e il cannello o tuttalpiù l'elettrodo.

    RispondiElimina
  4. eccerto tu chai le manine de d'oro! ;)

    RispondiElimina